Inferno. La dannazione tra iconografia e pensiero

30,00

Cosa vedremo? Un’esposizione, la prima al modo interamente dedicata al tema dell’Inferno, curata da Jean Clair, importantissimo storico dell’arte francese, organizzata in occasione dei 700 anni dalla morte di Dante, che con la sua potenza suggestiva e spettacolarità coinvolgente, sarà capace di far esplorare al suo visitatore territori inusuali ma prepotentemente attrattivi attraverso la forza delle immagini e la profondità delle idee. Guidati dai versi danteschi, i visitatori attraverseranno i luoghi terrifici e le visioni laceranti dell’Inferno così come sono stati rappresentati dagli artisti di tutte le epoche come Botticelli, Bosch, Delacroix e Rodin…

Quando? 📅 18 Dicembre  ⏰ ORE 13:30

Durata: 2 ore circa

❣️ Punto d’incontro: Scuderie del Quirinale Via XXIV Maggio, 16

(È richiesto l’arrivo al luogo d’incontro almeno 15 minuti prima dell’inizio del tour)

Prezzo: 30€ (comprensivo di biglietto della mostra + visita guidata + radiolina con auricolari)

Ogni tour partirà con un minimo di 4 partecipanti.

⬇️MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Potrete prenotarvi scrivendo su WhatsApp al 349 196 4147 (ELISA)
Per informazioni ulteriori ==> info@progettoligeyas.it

Per accedere a questa mostra sarà necessario presentare, insieme al biglietto, anche il proprio Green Pass – Certificazione verde COVID-19 (dai 12 anni compiuti in su) e documento d’identità.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Inferno. La dannazione tra iconografia e pensiero”